L'equipe medica dei Centri Meditech si amplia ancora.

La dott.ssa Sara Andreani, specialista in Chirurgia Endocrina, entra a far parte dello staff di Chirurgia Generale.

Specializzata in Chirurgia Generale e d’Urgenza, nel corso degli anni la dott.ssa Sara Andreani ha maturato particolare esperienza nel settore della Chirurgia Endocrina occupandosi delle patologietiroidea, paratiroidea, surrenalica e neuroendocrina pancreatica.

Dirigente medico presso l’ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, afferisce al Reparto di Chirurgia Oncologica e Mininvasiva dove annualmente si operano pazienti affetti da patologia tiroidea (circa 300 tirodiectomie annue) e paratiroidea mediante le metodiche tradizionali ed anche mininvasive (MIVAT). Settimanalmente, nel Reparto di Chirurgia Oncologica e Mininvasiva del Niguarda, si discutono i casi salienti in Team mutidisciplinare con specialisti endocrinologi, oncologi, radiologi, medici nucleari, per garantire al paziente la miglior gestione e terapia.

La dott.ssa Sara Andreani è autore e co-autore di 21 pubblicazioni scientifiche; ha partecipato inoltre a oltre 80 congressi e corsi di aggiornamento.

La chirurgia endocrina è un capitolo molto vasto della chirurgia generale.

A seconda delle ghiandole endocrine trattate si parla di:

  • Chirurgia della tiroide
  • Chirurgia della paratiroide
  • Chirurgia dei surreni
  • Chirurgia del pancreas endocrino

Nell’ambito della patologia surrenalica i pazienti possono essere sottoposti ad intervento chirurgico di surrenectomia mediante la metodiche tradizionale, laparoscopica e retroperitoneoscopica.

In patologia pancreatica, su pazienti affetti da neoplasia neuroendocrina è possibile intervenire in laparoscopica sia in caso di pancreascetomia distale che di duodenocefalopancreaectomia o pancreasectomia totale.

Le tecniche mininvasive endoscopiche utilizzate su paratiroidi, surrene e pancreas, sono scelte prioritariamente, ove possibile, per i molteplici vantaggi in termini di riduzione del dolore post-operatorio, della degenza ospedaliera e di attenzione al risultato estetico.

Le tecniche mininvasive rappresentano uno straordinario progresso volto a minimizzare i disagi dell’intervento chirurgico aumentandone contestualmente l’efficacia. La qualità di vita del paziente riveste un ruolo primario nella chiururgia moderna, e le nuove tecniche sono sempre più rivolte alla riduzione dei disagi fisici e psicologici causati dalla malattia e dalla conseguente terapia chirurgica.

La chirurgia laparoscopica è la massima espressione del concetto di mininvasività, una branca della chirurgia generale altamente tecnologica, che prevede interventi mediante piccole incisioni, e strumenti miniaturizzati.

La dott.ssa Sara Andreani riceve in Meditech a Sondrio

Per info e prenotazioni, rivolgersi alla reception
 +39 0342 515064

Scopri gli ambulatori di Meditech >>>

Vai all’equipe medica >>>

Scopri terapie e trattamenti >>>

Vai a Punto Prelievi >>>